Edifici Residenziali

La costruzione degli edifici residenziali in legno sta avendo un largo consenso, grazie alle caratteristiche proprie del materiale, come la costruzione rapida e precisa, la sua ecosotenibilità e la possibilità di potere adoperare scelte stilistiche differenti da una struttura tradizonale, generando forme e dimensioni più ardite. Questo senza tuttavia venir meno ai requisiti di resistenza e sicurezza.

CARATTERISTICHE
Le residenze possono essere di tipo Plurifamiliare o Bifamiliare. Nella prima tipologia possiamo trovare Chaet Odles, un edificio composto da cinque abitazioni in cui sono stati impiegati materiali naturali come legno e pietra allo stato grezzo e la Casa a schiera a Selvino, la cui caratteristica stà nella reinterpretazione degli edifici esistenti attraverso l’uso del legno. Quest’immobile vanta un elevato livello di efficienza energetica e di ecocompatibilità. Nelle tipologia unifamiliari possiamo trovare architetture che sfruttano le caratteristiche del materiale rendendo le dimore delle vere opere di architettura, come nel caso della Casa D, oppure casi in cui si utilizza il legno per rispettare forme tradizionali, come le Case B, con tetti a doppia falda, in cui però le pareti sono create con un sistema a telaio coibentate con fibra di legno e rivestite con una facciata ventilata con listelli in legno verticali di larghezza variabile accostati, utilizzando così le prestazioni del materiale come architettura.

SPECIFICHE
– Chalet Odles
– Case a schiera a Selvino 
– Casa D
– Casa C 

GALLERY

ALTRE VETRINE

CATALOGHI

LignoAlp

HIGHLIGHTS

Arkitecture ADV Progettista - 300x250
Arkitecture ADV 03 - 300x250