Isolamento termico con vetro cellulare

Il Vetro Cellulare è utilizzato da molto tempo in campo edile come aggregato alleggerente e come materiale isolante. Tra le caratteristiche più importanti di questo materiale si segnalano l’impermeabilità all’acqua e al vapore, l’elevata resistenza meccanica, la resistenza al fuoco e l’isolamento termico.

CARATTERISTICHE
Il Granulato di Vetro Cellulare B/GLAS è un materiale sfuso, prodotto utilizzando semplicemente vetro al 100% riciclato, che viene steso a secco e grazie alla sua composizione non assorbe umidità per capillarità, resiste alla compressione e consente di ridurre notevolmente i tempi della messa in opera. La Lastra in Vetro cellulare GLAPOR, anch’essa prodotta con vetro riciclato al 100%, si presenta come un pannello isolante che, grazie alle sue celle chiuse, garantisce una barriera impenetrabile al passaggio di vapore, gas radon e acqua. Le lastre vengono posate in opera con B-COL Vetro collante bituminoso bicomponente, utilizzato per l’incollaggio sul supporto, per la sigillatura dei giunti tra lastre attigue e per la loro rasatura. Il Blocco Sponda Glapor 60/30 infine, costituito da due lastre pre-assemblate in vetro cellulare Glapor, permette di realizzare l’isolamento termico laterale delle fondazioni a piastra in maniera semplice e rapida. Il vetro cellulare per sua natura resiste a funghi e muffi, è inattaccabile da insetti e roditori, non deperisce in ambienti umidi pertanto può essere impiegato anche in ambiente aggressivi e umidi come fondazioni, piscine e muri controterra. Dal punto di vista ambientale è uno dei materiali a più basso impatto ambientale, come testimoniano gli indicatori del EPD di Glapor, e può essere interamente riciclato a fine vite.

GALLERY

ALTRE VETRINE

CATALOGHI

Bacchi

HIGHLIGHTS

Arkitecture ADV 03 - 300x250
Arkitecture ADV Progettista - 300x250