Pareti in legno massiccio

Descrizione
La parete è fatta di strati di tavole incrociati tra loro in direzione verticale orizzontale e obliqua fino a raggiungere lo spessore voluto (150, 180, 210 mm). Gli strati sono uniti tra loro da pioli di faggio senza uso di colle e chiodi metallici. Il legno delle pareti viene essiccato per almeno 8 mesi, prima in modo naturale all’aria aperta, poi nei forni, fino ad ottenere un’umidità interna adeguata, mentre i pioli vengono essiccati molto di più del legno delle pareti e poi inseriti con una pressione di 30 atmosfere in un foro più piccolo del piolo stesso. Una volta inserito il piolo assorbe
l’umidità del legno gonfiandosi e rimanendo in tal modo immobilizzato all’interno delle tavole. Tra il secondo ed il terzo strato di tavole (verso l’interno) viene inserito un foglio di carta con funzione di barriera all’aria.

Legname
Tavole: Abete spessore 30mm
Tasselli: Faggio diametro 16.2mm
Il legname utilizzato per le pareti proviene esclusivamente dalla
Val Sarentino (BZ).

Classe di reazione al fuoco
D-s1, d0

Resistenza al fuoco
REI90

Emissioni nocive
Le pareti in legno massiccio Biohabitat non emettono sostanza nocive per la salute o per l’ambiente. In particolare le pareti sono prive di formaldeide.

Proprietà fisiche pareti
Densità (ρ)
420/440 kg/m3
Conduttività termica (λ)
0.084 W/mK
Capacità termica (c)
0.16 Wh/kgK
Rigonfiamento e ritiro in %/% di umidità
0,012% %/%
Fattore di resistenza alla diffusione
nel contenuto di umidità da16-12% (μu 16…12%)
15 … 35
al contenuto di umidità del 12 al 6% (μu 12…6%)
35 … 150

Certificazioni
Certificazione di conformità CE: 1359-CPR-0687 del 12.07.2016
Certificazione Catena di Custodia PEFC: ICILA-PEFCCOC-003010-AAL del 23.11.2016
Certificato di conformità prodotto ARCA: ARCA_PRODOTTO_0001 del 29.07.2015

GALLERY

ALTRE VETRINE

CATALOGHI

Biohabitat

HIGHLIGHTS

Arkitecture ADV 01 - 300x250
Arkitecture ADV 01 - 300x250