Ventilazione Meccanica Controllata

l sistema DF-VMC – Ventilazione Meccanica Controllata può essere applicato a qualsiasi tipo di telaio, al monoblocco avvolgibile, al frangisole, alla tenda tecnica, al sistema per scuri o al controtelaio. Opportunamente coibentato, può essere integrato sotto il davanzale a scomparsa, modalità impiegata soprattutto nei restauri per non ridurre le luci architettoniche, oppure può essere applicato a lato del foro finestra. Il sistema si compone di un contenitore, il Df-Box, prodotto con materiale isolante lambda 0,037 W/m²k ad alta densità, dimensionato per contenere i vari sistemi Vmc/Extractor/Air-Filter.

CARATTERISTICHE
La parte interna, finita da un profilo estruso in alluminio, permette di avere la Cover rasomuro o in rilievo. Il sistema funziona con l’aspirazione d’aria fresca proveniente dall’esterno che viene filtrata e riscaldata prima della sua immissione nell’ambiente, attraverso l’espulsione dell’aria interna viziata. Il sistema utilizza uno scambiatore di calore “Entalpico”. E’ provvisto di due sensori di temperatura e un sensore di Umidità Relativa che consentono di ottimizzare il comportamento della macchina in funzione delle condizioni ambientali. Il sistema Df Air-Filter controllata e di filtrazione dell’aria filtrandola prima della sua immissione nell‘ambiente. Inolte Dx Extractor ventilatore , di tipo centrifugo, assicura un volume d’aria importante, controllabile, costante e una bassa rumorosità.

GALLERY

ALTRE VETRINE

CATALOGHI

De Faveri

HIGHLIGHTS

Arkitecture ADV Progettista - 300x250
Arkitecture ADV 03 - 300x250