“Come Back Brighter”. La luminosità cromatica come metafora di rinascita dopo la pandemia
“Come Back Brighter”. La luminosità cromatica come metafora di rinascita dopo la pandemia
“Come Back Brighter”. La luminosità cromatica come metafora di rinascita dopo la pandemia

Il progetto formativo “Come Back Brighter”, organizzato da Acer in collaborazione con Canon, ha coinvoltoalcuni studentidella Nuova Accademia di Belle Arti (NABA) nella realizzazione di diverse proposte per la creazione di una campagna di comunicazione integrata fra stampa e digitale

Grazie ai prodotti della famiglia ConceptD di Acer, i giovani creator hanno potuto esprimere il proprio talento creativo trasformando le idee in realtà anche con progetti 3D di elevata complessità. Obiettivo dei lavori era di enfatizzare la luminosità cromatica, come metafora di rinascita dopo più di due anni di pandemia.

“Come Back Brighter”. La luminosità cromatica come metafora di rinascita dopo la pandemia

I dispositivi ConceptD hanno consentito agli studenti di poter restituire precisamente i colori e i dettagli dell’immagine delle loro creazioni ispirando nuove forme di comunicazione visiva.
Il concorso si è concluso lo scorso maggio e ha visto primeggiare la campagna di comunicazione realizzata dagli studenti Vittoria Annoè, Greta Cazzanelli, Lorenzo Costantini e Davide Occhicone, che hanno interpretato al meglio il concept.

“Come Back Brighter”. La luminosità cromatica come metafora di rinascita dopo la pandemia

Il progetto realizzato si snoda attraverso una serie di trittici i cui soggetti sono due o più mani che creano forme e movimento. Le immagini rappresentano un range di emozioni che va dall’amore all’amicizia, fino allo spirito di collaborazione. Come per tutte le altre campagne, il contributo dei notebook ConceptD per il design grafico è stato fondamentale

“Come Back Brighter”. La luminosità cromatica come metafora di rinascita dopo la pandemia

Gallery