ConceptD 7 SpatialLabs | Acer ConceptD
ConceptD 7 SpatialLabs | Acer ConceptD
ConceptD 7 SpatialLabs | Acer ConceptD

ConceptD 7 SpatialLabs Edition è il laptop per i creatori di contenuti che lavorano in 3D. ConceptD 7 SpatialLabs™ Edition offre a designer e sviluppatori un’incredibile visione 3D
stereoscopica, senza dover indossare occhiali. Questa workstation mobile è dotata della suite
Acer SpatialLabs con soluzioni ottiche all’avanguardia e tecnologie sensoriali e di visione per
fornire una percezione fisica del mondo virtuale e offrire esperienze 3D stereoscopiche in modo
nuovo ed intuitivo. Il nuovo ConceptD 7 è il laptop ideale per la modellazione 3D ed è un
eccellente dispositivo per i creator poiché consente di ottenere anteprime del proprio lavoro
senza dover eseguire il rendering.

Sopra allo schermo sono posizionate camere stereoscopiche che tracciano la posizione e i
movimenti degli occhi e della testa dell’utente per restituire immagini stereoscopiche in 3D
.
Questo si ottiene proiettando due immagini leggermente differenti, una per occhio, attraverso
una lente solidale al pannello del display. Tecnologie di rendering in tempo reale rendono
possibile una restituzione immediata dell’immagine in 3D. In questo modo, ruotando la testa
l’utente vedrà muoversi l’oggetto come se lo avesse fisicamente di fronte. Il computer è inoltre
dotato di una suite di tecnologie basate su intelligenza artificiale (AI) che consente di generare
immagini stereoscopiche e di trasformare contenuti 2D standard in immagini in tre dimensioni. Il
supporto di tutti i principali formati di file 3D consente di convertire i modelli 3D in immagini 3D
stereoscopiche semplicemente importandole in SpatialLabs Model Viewer, attraverso il quale si
potrà regolare l’illuminazione, le texture e gli sfondi in HDRI e ottenere così le impostazioni
ottimali per presentare il lavoro.

GALLERY

PROGETTI

Drift, una danzatrice ballando colora il mondo che la circonda

Zach Lieberman si definisce un creative coder e un educatore. Vive a New York, negli USA, e utilizza il coding come mezzo poetico.  In questo progetto video Lieberman colora il movimento di una ballerina grazie all'aiuto della tecnologia e dei device Acer.

Day Off, una vacanza surreale per rilassarsi e staccare la spina

Day Off, una vacanza surreale per rilassarsi e staccare la spina

Yomagick, noto anche come Maciek Martyniuk, è un designer e digital artist di Barcellona.Nei suoi recenti progetti, è solito creare paesaggi da sogno, surreali ma accoglienti, in cui gli spettatori amano entrare. Ritroviamo questo tema anche in "Day Off", il progetto che Yomagick ha dedicato a ConceptD.

Durable Nature, quando è la natura a raccontare il potenziale della tecnologia

Lo studio di progettazione digitale ARS Thanea, con sede a Varsavia, in Polonia, ha vinto molti premi ed è specializzato in animazioni 3D, effetti visivi (VFX) e realtà aumentata/virtuale. Oltre a vantare un ampio portfolio artistico, con società come Paramount Pictures, ha collaborato con alcuni tra i più importanti marchi internazionali, tra cui Nike, Disney e Ford.

“Come Back Brighter”. La luminosità cromatica come metafora di rinascita dopo la pandemia

“Come Back Brighter”. La luminosità cromatica come metafora di rinascita dopo la pandemia

Il progetto formativo “Come Back Brighter”, organizzato da Acer in collaborazione con Canon, ha coinvoltoalcuni studentidella Nuova Accademia di Belle Arti (NABA) nella realizzazione di diverse proposte per la creazione di una campagna di comunicazione integrata fra stampa e digitale