BioPLUS
BioPLUS

L'azienda Paver, per soddisfare i requisiti di sostenibilità ambientale, garantendo allo stesso tempo i vantaggi statici di una struttura scatolare e un elevato comfort abitativo grazie al suo elevato isolamento termico, offre BioPLUS, un sistema costruttivo sostenibile, brevettato e certificato, composto da una muratura armata di blocchi cassero in argilla espansa Leca e Neopor. 

CARATTERISTICHE
Il blocco BioPLUS è costituito principalmente dall'argilla Leca, prima argilla prodotta in Italia. Questo prodotto naturale viene cotto in forni rotanti ad altissime temperature, in grado di eliminare qualsiasi tipo di sostanza organica dal prodotto. Il Leca, materiale leggero, isolante, resistente e naturale, dalla struttura interna cellulare compressa in una scorza esterna densa e resistente, è fatto di terra cotta e aria. Le murature che utilizzano l'argilla espansa Leca hanno un basso assorbimento d'acqua per capillarità, e grazie a questa caratteristica l'isolamento termico si mantiene integro, impedendo la formazione di condense e muffe. Il sistema BioPLUS presenta un ottima inerzia termica: grazie alla elevata massa superficiale non vi sono sbalzi di temperatura e la temperatura interna degli edifici rimanere costante durante la giornata, riducendo i consumi per il riscaldamento e il raffrescamento e garantendo condizioni di benessere interno. La strategia energetica è fondata sul principio di equilibrio tra prestazioni legate all'inerzia termica e quelle fornite dall'isolamento, ed è particolarmente adatta per i climi mediterranei, dove il raffrescamento è importante tanto quanto il riscaldamento. Il mix di componenti resistivi e capacitivi del sistema garantiscono prestazioni energetiche e di benessere in grado di durare nel tempo. Il sistema BioPLUS è inoltre studiato anche per garantire una resistenza su tutte le pareti dell'edificio: i blocchi presentano all'interno delle cavità e, grazie agli alloggi per la disposizione dei ferri di armatura, con un successivo getto di calcestruzzo, si possono formare delle diagonali resistenti all'interno dei setti murari, in grado di resistere ad azioni sismiche in modo omogeneo. 

GALLERY