Facciate ventilate Granitech
Facciata ventilata GHS

La facciata ventilata Granitech con aggancio a scomparsa GHS è un sistema di rivestimento che utilizza lastre in gres fine porcellanato di dimensioni variabili con spessori da 8 a 12 mm, sul cui retro viene stesa una retinatura di sicurezza, montate mediante appositi ancoraggi meccanici su una sottostruttura in alluminio così composta:

  • Staffe di ancoraggio a L, ancorate sulla struttura esistente dell’edificio in funzione del layout di facciata mediante tasselli meccanici o chimici.

  • Distanziatore termico in polipropilene sagomato, da interporre tra la staffa di ancoraggio e la parete dell’edificio per evitare il ponte termico

  • Montanti verniciati di colore nero con sezione a T, fissati tramite rivetti in acciaio inox alle staffe a L prima descritte

  • Traversi in alluminio verniciati di nero con sezione a C, fissati ai montanti con rivetti in acciaio inox

  • Accessori di fissaggio non visibile delle lastre completi di guarnizione, tasselli meccanici ad espansione controllata e foratura tronco conica delle lastre.

Caratteristiche:
La sottostruttura permette la creazione dell’intercapedine che, per essere opportunamente ventilata, deve essere aperta al piede e alla sommità della facciata; la sua dimensione dipende dalle specifiche del progetto e dalla necessità di inserire, al suo interno, un isolante, con uno spessore minimo di circa 12-14 cm.
Il sistema GHS, interamente installato a secco, permette regolazioni micrometriche che garantiscono il perfetto allineamento delle fughe tra le lastre e l’eventuale sostituzione delle lastre in caso di danno accidentale.

GALLERY