Masselli autobloccanti e piastre
Masselli Autobloccanti e Piastre

L'azienda Pavesmac propone masselli autobloccanti e piastre per pavimentazioni, dalle svariate caratteristiche, che possono essere scelte in base alle proprie esigenze.

Caratteristiche
Masselli e piastre, “doppio impasto” e “monoimpasto”, ottenuti mediante la vibrocompressione del calcestruzzo secondo le normative UNI 1338 con cementi ad alte prestazioni e inerti selezionati, si possono differenziare per le diverse finiture. La finitura Doppio Strato Quarzo, con strato di riporto dello spessore di 5mm, è realizzata con quarzi selezionatissimi e con elevata resistenza all'abrasione e al fenomeno di gelo/disgelo, la finitura Risaltata, caratterizzata dalla stessa resistenza, anch'essa con strato di riporto di almeno 5mm, realizzata con l'utilizzo di graniti, basalti e quarzi selezionatissimi, nella cui miscela non dovranno essere utilizzati inerti di marmo, e infine la finitura A Spacco, che avrà lo scopo di conferire al manufatto un aspetto molto simile alla pietra naturale e allo stesso tempo risaltare gli inerti pregiati presenti nella miscela. I manufatti possono essere trattati con lavorazioni superficiali come l'Antichizzazione che, attraverso un'attenta lavorazione meccanica, conferiscono al massello l'effetto e il fascino di una pietra naturale, senza intaccare caratteristiche e prestazioni. Tra i trattamenti superficiali a cui possono essere sottoposti i manufatti, vi è il sistema Stone Tech, trattamento che tramite l'uso della chimica, conferisce ai masselli un altissimo grado di impermeabilità, riducendo drasticamente il fenomeno delle efflorescenze e gli effetti di gelo/disgelo. 

GALLERY