Massimo Zanelli Architetto

Via Achille Grandi, 1, 53049 Torrita di Siena SI, Italia

Massimo Zanelli si iscrive alla facoltà di architettura di Firenze nel 1995. Dal 1999 inizia l'attività lavorativa e di ricerca ottenendo le prime menzioni e pubblicazioni. Dal 2001 al 2004 progetta e ristruttura alcune abitazioni in Toscana, contestualmente partecipa all'attiva concorsuale del gruppo fiorentino GREST condotta dal prof. Marino Moretti. Nel 2004 riprende gli studi di architettura presso “La Sapienza” facoltà Ludovico Quadroni dove si laurea con lode nel febbraio 2007. Collabora con il prof. Giampaolo Imbrighi all'attività didattica e di ricerca presso il dipartimento ITACA della stessa facoltà. Nel 2008 con Luca Matulli, completa Casa Marconi Giorgi a Riccione, l’opera viene selezionata e pubblicata sull’almanacco di Casabella architetti italiani 2008. Nel 2009 interrompe l'attività didattica per dedicarsi alla professione, apre il nuovo studio dove approfondisce e sviluppa la ricerca architettonica e tecnologica. Negli ultimi anni, grazie a numerose esperienze lavorative maturate in ambito nazionale, si cimenta in diverse tipologie progettuali, dalle attività commerciali quali negozi, spazi espositivi, sedi aziendali; alle residenze singole e multiple. Nel 2014 riceve la menzione d'onore al concorso internazionale di progettazione “Spazio di Vino” il progetto sarà esposto alla Biennale di Venezia il prossimo novembre