Nuovo Campus Bocconi. Un progetto in cui interni ed esterni si fondono grazie all’utilizzo del vetro
Nuovo Campus Bocconi. Un progetto in cui interni ed esterni si fondono grazie all’utilizzo del vetro

Qualche anno fa è stato inaugurato il nuovo Campus Bocconi, non un semplice ampliamento del campus esistente ma quasi un intervento paesaggistico. L’ampliamento  realizzato comprende una residenza per gli studenti, la sede della SDA Bocconi School of Management e un centro sportivo polifunzionale con due piscine e una running track al coperto.

#Europa #Italia #Cultura e Servizi #Centro sportivo #Università #Vetro #Parapetti #Balaustre 

Lo studio SANAA che lo ha progettato è partito dall’intento di definire un nuovo concetto di campus che diventa elemento integrante del tessuto urbano rimanendo aperto con superfici vetrate che permettono la vista dell’esterno. L’idea di apertura si concretizza nella sostanziale continuità tra spazi interni ed esterni che caratterizza l’architettura dello Studio SANAA

Nuovo Campus Bocconi. Un progetto in cui interni ed esterni si fondono grazie all’utilizzo del vetro

L’edificio progettato ricorda una nuvola  posata su un prato. Le facciate degli edifici sono trasparenti nella parte inferiore e rivestite da una pelle in alluminio nella parte superiore, si crea così una sensazione di leggerezza e forza insieme, fatta di linee curve e di spazi interni che fluiscono verso quelli esterni

Nuovo Campus Bocconi. Un progetto in cui interni ed esterni si fondono grazie all’utilizzo del vetro

Il vetro è stato un elemento fondamentale anche per la progettazione degli interni e proprio per questo Aluvetro ha preso parte al progetto con differenti soluzioni di balaustre per separare ingressi, zone filtro e aree per lo sport. Alcune balaustre interne, realizzate con vetri curvi costituiscono un elemento distintivo in un progetto dove leggerezza, trasparenza e spazi che fluiscono rappresentano il linguaggio architettonico armonico proprio dello studio SANAA

Nuovo Campus Bocconi. Un progetto in cui interni ed esterni si fondono grazie all’utilizzo del vetro

Uno degli interventi di Aluvetro più importanti all'interno del progetto è stato quello dei parapetti  per contenere il pubblico nella piscina in sicurezza, garantendo la vista degli eventi sportivi. I parapetti posati sono stati progettati e dimensionati secondo le normative in vigore, per uno spazio che deve prevedere una possibile grande affluenza di persone. La sicurezza è garantita dall’utilizzo di una soluzione con profili in grado di fornire resistenze ai carichi dinamici e statici fino a 4,5 KN/m (spinta fino a 300 kg/m) e vetri stratificati per resistere all'impatto dinamico.

Nuovo Campus Bocconi. Un progetto in cui interni ed esterni si fondono grazie all’utilizzo del vetro

Gallery

PARTNER