PIETRO CARLO PELLEGRINI ARCHITETTO

Via Per Vicopelago, 3129, 55100 Lucca LU, Italia

PIETRO CARLO PELLEGRINI architetto è uno studio di architettura con sede a Lucca, che opera su tutto il territorio nazionale ed all’estero, fornendo servizi di architettura prevalentemente nel settore del restauro architettonico. Lo studio impiega architetti, ingegneri e tecnici specialisti in diversi settori e in particolare esegue la diagnostica negli edifici antichi e monumentali e cura l’arte del restauro dei giardini storici. Lo studio PIETRO CARLO PELLEGRINI architetto è nato nel 1985 e per Pellegrini “la modernità del progetto prescinde da una profonda sensibilità per il preesistente” dove il costruire nel costruito è riconoscibile attraverso interventi morbidi e leggeri che rispettano la memoria dei luoghi e valorizzano gli spazi regalati dalla storia delle città al contemporaneo. Quest’eredità rappresenta una risorsa e uno stimolo per lo studio e solo così si potrà riuscire a tramandare e a non sovrapporre la storia dei vecchi edifici. Un modo di vivere dove la modernità si coniuga con l’antico, riscoprendolo ed integrandolo con tutto quello che è ritenuto necessario per il nostro ambiente domestico. La scelta progettuale compositiva e materica, trova la vera armonia con i dettagli di serramenti e arredi, mostrando il rispetto per il passato attraverso la lettura del contemporaneo. Il progetto prima e il cantiere in seguito, assumono all’interno del processo teorico e costruttivo del recupero del patrimonio esistente il ruolo di un sistema unico di dialogo tra il disegno architettonico e la verifica dello stato dei luoghi. Valorizzare gli edifici attraverso una diversa destinazione rispetto alla funzione originale, è molte volte necessario per poter dare una nuova vitalità e contemporaneità all’intervento. Operare nei contesti storici, crea a volte una complicità ed una ricerca comune per raggiungere l’obbiettivo finale, che deve essere riconosciuto nell’arte del buon costruire, tra l’architetto e le maestranze. Complicità che leggiamo nella curiosità di capire come è stato costruito l’edificio, nella sorpresa e nell’entusiasmo che nascono quando si trovano decorazioni o solai di particolare pregio, nel mostrare come si può ripristinare o restaurare con l’ausilio di nuove tecniche quello che la storia ci ha consegnato. PIETRO CARLO PELLEGRINI ARCHITETTO Pietro Carlo Pellegrini, nasce a Lucca nel 1957. Compie i propri studi a Roma e Pescara, dove si laurea in architettura nel 1983. Insegna presso la facoltà di architettura di Genova, Delft, Napoli, Venezia, Ferrara e Siena. Attualmente è professore di Restauro Architettonico , presso la Facoltà di Architettura – Ingegneria di Perugia. É inoltre direttore del del master post universitario “Masp – il progetto dello spazio pubblico” Ha ricevuto vari premi tra cui il Premio Andil Opera Prima, il Premio Dedalo ed il primo premio internazionale ECOLA Award European Conference of Leading Architects. É stato invitato al Premio Piranesi, ha ricevuto la Menzione D'Onore della Triennale di Milano del Premio Medaglia d'Oro all'Architettura. É stato invitato alla Biennale di Venezia nel 2002 per la mostra Lonely Living, nel 2004 per la IX Rassegna internazionale di Architettura, nel 2010 per la sezione Archetipo/Prototipo del Padiglione Italia e nel 2014 per la mostra Innesti. L'opera di Pellegrini è pubblicata su riviste e libri in Italia e all’estero ed è riconosciuto tra gli architetti più rappresentativi nel restauro architettonico di edifici monumentali