Plasma Studio

Via S. Giuseppe, 51, 39030 Moso BZ, Italia

Ripiegando lo spazio in sé stesso, Plasma disegna e trasforma paesaggi in edifici, strade in facciate, l’interno nell’esterno. Questa tettonica trasformativa fissa spazi, piani e corpi in relazioni impreviste che sfidano condizioni discrete, topografie tradizionali ed codici spaziali. Dal 1999 Plasma Studio, studio di architettura innovativo pluri-premiato, si è evoluto per affrontare le complesse potenzialità e sfide di oggi

ARTICOLI

Sopraelevazione in acciaio e legno

Ampliamento in Trentino. Sopraelevazione in Acciao e legno

Il progetto è stato sviluppato dagli Architetti di Plasma Studio come un parassita che adotta la struttura del suo ospite e distorce gradualmente per adattarsi a un'organizzazione unica

Hotel contemporaneo sulle dolomiti

Hotel sulle Dolomiti. I Confini in legno mescolati tra interno ed esterno

Plasma Studio progetta un edificio nelle Dolomiti italiane. Caratterizzato dalla geometria complessa, l'Hotel è esternamente ricoperto da fasce lignee che lo avvolgono e lo confondono con il territorio

Residenze in legno sulle dolomiti

Complesso residenziale nel cuore delle Dolomiti. Legno e rame si fondono con l'ambiente

PLASMAstudio progetta un complesso residenziale che, grazie all'utilizzo dei materiali e al legame con la conformazione ambientale, mantiene un carattere locale fino a fondersi completamente con il suggestivo contesto delle Dolomiti di Sesto

Villa contemporanea ampliata

Ampliamento nelle Dolomiti. Villa degli anni 60' ospita sei nuovi Appartamenti

Il residence Villa Drei Birken è localizzato nel paesaggio collinare delle Dolomiti e giace al limite di un’area residenziale. La struttura, costruita negli anni '60 e ristrutturata negli anni '80, ospita oggi sei appartamenti

Residenza in Alto Adige tra le montagne

Residenza unifamiliare in Alto Adige. Ampie terrazze volte a Sud illuminano gli interni

A Sesto, località sciistica dell'Alto Adige, il team di Plasma Studio realizza una residenza unifamiliare su di un terreno particolarmente scosceso dove l'ambiente e gli edifici circostanti ne limitato la possibilità di sviluppo del volume