Rivestimento ristorante
Lastre in pietra sinterizzata per rivestimenti

Lapitec propone lastre in pietra sintetizzata per rivestimenti sia interni che esterni, grazie alle ottime proprietà fisico meccaniche, all’ estrema resistenza agli agenti atmosferici e alla durevolezza nel tempo. Tutti i tipi di rivestimenti combinano funzionalità a bellezza ed eleganza estetica, disponendo di diverse finiture e colori.

CARATTERISTICHE
Per quanto riguarda i rivestimenti interni, siano essi pareti, porte o superfici orizzontali, le lastre consentono la realizzazione di fughe impercettibili, di forme complesse e dettagli particolari.
Nei rivestimenti di scale interne sono messe in luce le proprietà antiscivolo delle diverse finiture e le caratteristiche di resistenza agli impatti e all’usura.
Le proprietà della pietra sinterizzata rendono il Lapitec idoneo per l'uso in rivestimento esterno: resistenza ad elevate temperature e gelo, resistenza ai raggi uv, resistenza alle abrasioni e assenza di variazioni dimensionali. La grandezza delle lastre (3365x1500 mm) le rende adatte anche a costruzioni dalle forme complesse, mentre gli spessori disponibili, 12, 20 e 30 mm, assicurano elevata resistenza agli urti e rendono possibile l’applicazione sia mediante sistemi tradizionali ad incollaggio sia tramite fissaggio meccanico, con strutture in metallo e non.
Nelle pareti continue la pietra sinterizzata Lapitec è un ottimo sostituito del vetro, grazie alla sua elevata resistenza a caldo, freddo, vento e a condizioni atmosferiche estreme, e alla grandezza nel formato delle lastre. Nel progettare una parete continua, le lastre in Lapitec® possono essere montate su supporti analoghi a quelli utilizzati per il vetro, questo permette di progettare una parete continua in cui vetro e Lapitec® si alternano liberamente, senza compromettere resistenza e prestazioni del rivestimento esterno.

GALLERY