Resina vinilestere sismica per barre e ReBar – BCR V-PLUS
Resina vinilestere sismica per barre e ReBar – BCR V-PLUS

La resina V-PLUS, proposta dall'azienda Bossong, è un ancorante chimico bi-componente vinilestere senza stirene per carichi pesanti/strutturali, marcato CE e qualificato ETA per fissaggi in calcestruzzo.

CARATTERISTICHE
L'installazione certificata dell’ancoraggio avviene tramite punte aspiranti. Questa modalità di installazione permette di evitare la procedura di rimozione della polvere tramite pompa soffiante e scovolino metallico, e riduce dunque in modo significativo la velocità di installazione. È possibile di utilizzare il prodotto in calcestruzzo asciutto,umido e con foro allagato (foro allagato solo barre filettate). La reazione di indurimento del prodotto avviene anche in presenza di acqua. La resina è adatta anche per fissaggi su muratura piena e forata, legno. Le temperature del supporto (calcestruzzo, muratura ecc…) per l’installazione deve essere compresa tra -10°C e +40°C. Qualifica VOC in accordo al Decreto francese nr. 2011-321 ed in conformità alla Norma ISO 16000/EN 16516. Grazie alla mancanza di stirene (assenza di odore pungente) l’utilizzo è possibile anche in ambienti chiusi. La consistenza tixotropica. La resina, per il suo alto valore di aderenza e per la facilità di penetrazione nelle porosità e nelle zone cave, consente un fissaggio sicuro senza espansione e quindi senza tensioni nel materiale di base durante l’installazione. La resina e l’indurente si miscelano solo durante l’estrusione mediante il passaggio del prodotto nell’apposito miscelatore. Non necessita di premiscelazione. Può essere impiegata anche come massa di riparazione e riempimento.

GALLERY