Swiss Golf Club House con muri in pietra ricostruita Geopietra
Swiss Golf Club House. Lusso, modernità e l’estetica tradizionale della pietra a vista

Fiore all’occhiello del Andermatt Swiss Golf Course è la sua lussuosa Club House. Una costruzione dall’architettura elegante e lineare che utilizza moderni sistemi costruttivi mantenendo però il fascino tradizionale e senza tempo della pietra a vista.

Il Borgo di Andermatt in Svizzera, nel cuore della Valle Alpina di Orsera prende nuova luce grazie all’ambizioso progetto dell’imprenditore Samih Sawiris. Il borgo diventa così meta turistica di eccezionale interesse durante tutto l’anno, offrendo ai turisti prestigiose abitazioni, esclusivi servizi e moltissime attività all’aria aperta

Swiss Golf Club House con muri in pietra ricostruita Geopietra

L’Andermatt Swiss Alps non è solo turismo, rappresenta un nuovo importante concetto abitativo, sociale ed economico. Un sapiente contrasto tra tradizione e modernità, tecnologia e sostenibilità, contraddistinguono le scelte stilistiche e architettoniche delle costruzioni. In tutte le soluzioni abitative, dal monolocale all’attico, si gode di assoluta privacy ed al contempo di qualsiasi comfort legato al servizio alberghiero

Swiss Golf Club House con muri in pietra ricostruita Geopietra

Fiore all’occhiello del maestoso progetto è senza dubbio il celebre Andermatt Swiss Golf Course, progettato dal famoso Architetto Kurt Rossknecht, che ha Perfettamente inserito il GREEN nel contesto naturale e paesaggistico della valle alpina. Non è un caso infatti, che il percorso abbia conseguito il titolo di Miglior campo della Svizzera sia nel 2016, che nel 2017, assegnato da World Golf Awards. Il campo ospita 18 buche magnificamente distribuite su una superficie di 1,3 milioni di metri quadrati per 6.340 metri di lunghezza e l’ambito dall’impetuoso fiume La Reuss. Lo scenario gode anche di 52 specchi d’acqua diversi, 44 specie di farfalle e 24 specie di uccelli

Swiss Golf Club House con muri in pietra ricostruita Geopietra

Punto nevralgico del progetto è stata sicuramente la Swiss House, progettata dall’architetto Kurt Aellen, lussuosa club house, che accoglie i golfisti per rifocillarsi ed è regina per classe ed eleganza. In ogni periodo dell’anno, dalla raffinata veranda della SWISS HOUSE si gode di un panorama mozzafiato e si può assistere alle diverse attività sportive stagionali. Con la neve infatti, il Golf, lascia spazio allo Sci di fondo

Swiss Golf Club House con muri in pietra ricostruita Geopietra

Le pareti dell’edificio sono state realizzate con Murogeopietra modello Valdostano posato a secco, che mette in risalto l’elegante linearità della costruzione, valorizzando e disegnando i pilastri della grande veranda. Come da esigenze progettuali, murogeopietra modello Valdostano, nella tonalità Grigio Chiaro, si integra perfettamente al contesto naturalistico che lo circonda, armonizzandosi alla perfezione con le sfumature dell’ambiente montano

Swiss Golf Club House con muri in pietra ricostruita Geopietra

Grazie alla collaborazione con Geopietra, il progettista, ha potuto scegliere un'eccellente alternativa ai metodi costruttivi tradizionali,  per migliorare le garanzie di sicurezza e la qualità abitativa, senza rinunciare a scelte estetiche d’effetto. Murogeopietra ha reso possibile la realizzazione di un sistema per l’involucro edilizio dalle prestazioni elevate, consentendo una tecnica costruttiva a secco mediante pareti ventilate, il tutto coniugando il fascino senza tempo della pietra a vista

Swiss Golf Club House con muri in pietra ricostruita Geopietra

Gallery