Giardini e parchi

I giardini privati e pubblici costituiscono un’estensione degli spazi interni dell’edificio. Le piante e la vegetazione hanno un’influenza positiva sul benessere delle persone, sull’ambiente, sulla qualità dell’aria, sul tasso di umidità, sulla temperatura, ma anche su tanti altri aspetti collegati al
comfort abitativo. Un giardino può avere differenti scopi, può essere solo decorativo o viceversa uno spazio dedicato al tempo libero, al gioco e al relax. Progettare un giardino è, a suo modo, un forma di architettura del paesaggio in piccolo.

Giardini pubblici
Rinnovo di Piazza Dante a Trento. Giochi d'acqua riqualificano il giardino urbano

Il giardino a sud di Piazza Dante a Trento è stato oggetto di ristrutturazione dello Studio Raro, il cui progetto valorizza la presenza del laghetto con giochi d'acqua e ripensando le aree intorno come luoghi di accoglienza e aggregazione

Viale storico
Riqualificazione di un viale storico. Valorizzazione di viste panoramiche e alberi esistenti

La strada Cal Meter, a Gironella, in Spagna, viene ripristinata come luogo per passeggiare e sostare, ricordando il suo uso alla fine del XIX secolo. Nel progetto, lo studio Carles Enrich, include anche spazi fiere, spettacoli e altre possibili attività

Sponge Mountain a Torino
Sponge Mountain a Torino. Montagna artificiale assorbe l'inquinamento atmosferico

Sponge Mountain è il progetto dell'architetto Angelo Renna riguardo una montagna artificiale che, riutilizzando il suolo scavanto dalla costruzione della ferrovia TAV Torino-Lione, sarebbe in grado di assorbire l'inquinamento della città

"Bubble Shade" a New York City. Il Parco urbano si colora di Bolle

Il Dipartimento americano dei Parchi e Ricreazione di New York City ha considerato l'installazione progettata dell'Architetto Valerie F. Schweitzer, "Bubble Shade" per uno dei parchi della città

Passeggiate sopra la cava Horní Bečva per contemplare la drammaticità del territorio
Passeggiate sopra la cava Horní Bečva per contemplare la drammaticità del territorio

Tre nuove passeggiate sopra la cava Horní Bečva, panoramiche, portano i visitatori sulle piste e sulla cima della collina della cava, formando insieme un circuito a piedi che collega tutti i punti di avvistamento principali, una strada vicina e un parcheggio

People Parkers, un giardino portatile che ruba il parcheggio alle auto per restituire lo spazio alle persone
People Parkers, un giardino portatile che ruba il parcheggio alle auto per restituire lo spazio alle persone

I People Parkers sono mini-giardini pubblici attrezzati, su ruote, progettati per convertire temporaneamente i parcheggi stradali in luoghi verdi e accoglienti per i cittadini

Padiglione Montreal Parco vetro e corten
Padiglione in Corten a Montreal. Il Volume geometrico nasce dall’unione di legno e metallo

Les Architect Labontè Marcil progettano a Montreal il padiglione di Clémentine-de-la-Rousselière. Il progetto supera l'idea preconcetta che uno chalet del parco deve soddisfare solo esigenze funzionali, diventando invece un elemento forte al suo interno

Il parco degli alberi visto dall'alto
Parco come connessione di differenti aree. È la Biblioteca degli alberi a Milano

Progettata nel 2003 dal Team di Inside Outside, che vinse il concorso internazionale promosso dalla Città di Milano, il Parco “La Biblioteca degli Alberi” ha visto la sua realizzazione nel 2018 diventando raccordo urbano, campus culturale e giardino botanico

Parco giochi come un insieme di Pixel
Spazio Pubblico come combinazione di Pixel. Organizzazione spaziale e approccio modulare

Lo studio 100architects realizza un progetto di uno spazio pubblico che combina diverse di strutture, spazi per bambini e per adulti, ispirato al concetto digitale di pixel, unità indipendente che, combinata con altri pixel, compone un'immagine

parco giochi forme geometriche colorate
Interazioni tra bambini e adulti. Uno spazio pubblico come punto d'incontro tra famiglie

Uno spazio dedicato al divertimento, progettato dallo studio 100architects e situato a Shangai, diventa un punto di incontro per le famiglie, all'interno di un'area protetta, in cui forme geometriche colorate trasformano l'area in un parco giochi