architettura del paesaggio

Architettura del paesaggio ed esterni

In questa sezione di Arkitectureonweb potrete trovare una selezione di progetti da tutto il mondo che riguardano l'architettura del paesaggio. Questo ramo dell’architettura si occupa di pianificazione, progettazione e gestione degli spazi aperti e del paesaggio, alle diverse scale di intervento.

Cos’è il Paesaggio? Secondo la definizione della Convenzione Europea il Paesaggio indica una determinata parte di territorio, così come è percepita dalle popolazioni, il cui carattere deriva dall'azione di fattori naturali e/o umani e dalle loro interrelazioni. L’architetto paesaggista è colui che pianifica e progetta paesaggi urbani e rurali nello spazio e nel tempo, sulla base delle caratteristiche naturali e dei valori storici e culturali del territorio.

Questa pratica unisce la pianificazione del sito, l’architettura, l’arte e il restauro ambientale per aiutare a collegare un’area agli edifici circostanti e rendere il paesaggio attraente di per sé. L’obiettivo dell’architettura del paesaggio è creare spazi piacevoli, funzionali e belli che soddisfino le esigenze dei loro proprietari o del pubblico.

Leggi altri articoli


 

Giardini privati e pubblici

I giardini privati e pubblici costituiscono un’estensione degli spazi interni dell’edificio. Le piante e la vegetazione hanno un’influenza positiva sul benessere delle persone, sull’ambiente, sulla qualità dell’aria, sul tasso di umidità, sulla temperatura, ma anche su tanti altri aspetti collegati al
comfort abitativo. Un giardino può avere differenti scopi, può essere solo decorativo o viceversa uno spazio dedicato al tempo libero, al gioco e al relax. Progettare un giardino è, a suo modo, un forma di architettura del paesaggio in piccolo.

Leggi altri articoli

 

Pergole e terrazze

Nei centri città o nei condomini il terrazzo è un elemento importante per vivere lo spazio esterno, che però essendo spazio limitato, solitamente necessita di un’attenta progettazione. L’installazione e la progettazione di pergole o coperture permette di renderlo uno spazio più godibile in ogni periodo dell’anno, ancor di più se c’è un dialogo tra la struttura e il resto del paesaggio.

Leggi altri articoli

 

Architettura del paesaggio urbano

L’architettura del paesaggio urbano si trova a cavallo tra piani urbanistici e progetto architettonico. Lo spazio pubblico ha lo scopo di fornire uno spazio sociale e di condivisione e di definire inoltre l’identità urbana, aumentando la soddisfazione generale dei cittadini.

Piazza Alun-alun Kejaksan: un luogo di ritrovo tra bisogni mondani e spirituali

Piazza Alun-alun Kejaksan: un luogo di ritrovo tra bisogni mondani e spirituali

Alun-alun Kejaksan è una piazza all'aperto di 1,2 ettari che sorge nella città indonesiana e multiculturale di Cirebon: la sua area racchiude un palazzo, un centro governativo, una moschea e un mercato 

National Kaohsiung Centre for the Arts, maestoso albero architettonico custodisce la vita artistica della città

National Kaohsiung Centre for the Arts, maestoso albero architettonico custodisce la vita artistica della città

Il National Kaohsiung Centre for the Arts simboleggia la trasformazione della città cinese di Kaohsiung, un tempo un importante porto internazionale, in una metropoli moderna e diversificata dal ricco clima culturale. Il progetto si trova su un ex terreno militare, e sorge come parte integrante del parco subtropicale adiacente con l’intento di un impatto sociale positivo sui quasi 3 milioni di abitanti di Kaohsiung

Architettura e scultura: lo spazio disegnato tra le righe

Architettura e scultura: lo spazio disegnato tra le righe

"Parlare di "Corrientes" è parlare di spazio pubblico e allo stesso tempo guardare al paesaggio. Lavorare tra architettura e scultura, tra paesaggio e arte, offre uno spazio di frontiera che ha bisogno di entrambi per esprimersi. Se siamo in grado di connetterci con questo dialogo, allora possiamo vederli tutti frammento del viaggio come spazio unico” Juan Correa

Leggi altri articoli

 

Architettura del paesaggio e illuminazione

Una corretta illuminazione esterna è fondamentale per vivere agevolmente gli spazi esterni anche di notte e per garantire la sicurezza. Le luci esterne però, devono illuminare in modo non eccessivo e confortevole evitando fenomeni di inquinamento luminoso, un rischio che deve essere preso in considerazione anche nei progetti di architettura del paesaggio più ambiziosi.

Leggi altri articoli

 

Pavimentazione e terreno

La scelta della pavimentazione per esterni richiede una maggiore attenzione rispetto a quella interna. I materiali devono infatti sopportare l’azione degli agenti atmosferici e devono adattarsi alle esigenze del luogo (zone più calde o piovose e gelide) nel quale vengono inseriti. Il dialogo tra manufatti e ambiente circostante è uno dei pilastri dell’architettura del paesaggio.