GBa Studio

via Andrea Costa 202/2, 40134, Bologna (Italy)

GBa_studio srl Gianluca Brini Architetto - profilo sintetico Gianluca Brini è libero professionista in forma singola dal 1990, nel gennaio 1998 apre il proprio studio in Bologna, dal 2005 è amministratore unico della società di progettazione GBa_studio srl gianluca brini architetto.

GBa_studio opera nell'area del progetto urbanistico ed architettonico, occupandosi di ricerca e di progettazione plurispecialistica e multilivello, spinta spesso fino al dettaglio esecutivo e sempre finalizzata alla realizzazione dell'opera, anche attraverso la direzione dei lavori. Il progetto è sempre inteso come pratica del pensiero, improntato al metodo critico propositivo; come pratica intellettuale (ben più che disciplinare), viene costantemente indagato anche in sede teorica. La ricerca innerva tutte le fasi di commessa, ma si pone anche come il prima ed il dopo del fare su committenza, oltre che svolgersi sempre e comunque in parallelo e continuità come parte dell'attività dello studio. GBa_studio ottiene presto numerosi riconoscimenti tramite la partecipazione a concorsi ed attraverso numerose pubblicazioni su riviste di prima linea e libri di settore qualificati, in ambito sia nazionale sia internazionale, e a tutt'oggi continua in questo modo il trend di qualificazione e riconoscibilità qualitativa. Negli anni consolida la propria struttura interna ed il network esterno, ciò che consente di sviluppare progetti complessi in modo integrato e coordinato, anche con Committenti pubblici.

Nel 2018 ricorre il ventennale dell'attività dello studio, oggi riconosciuto tra i riferimenti consolidati del settore architettura ed urbanistica: GBa_studio, seppure fuori dai grandi flussi mediatici e pubblicitari per scelta, è una realtà stabile e concreta che persiste nel praticare il progetto e la sua teoria con passione e determinazione, forte di un numero straordinario di piani e costruzioni realizzate, particolarmente in Bologna e Provincia, per clienti privati (principalmente) e pubblici. Al traguardo del futuro lo studio si confronta con temi innovativi, quali per esempio il co_housing e l'eco_industria, l'eccellenza della nuova sanità privata ed il terziario avanzato, per una nuova generazione di committenti, aggiornati e dinamici, alla ricerca di risultati concreti ed intellettuali particolarmente avanzati. Lo studio, senza mai rinunciare alla propria specifica delega e responsabilità verso il progetto (che resta un atto intellettuale forte ed individuale) ed il Committente, verso la società ed il mondo, sostiene convintamente una pratica del pensiero che guidi l'azione tecnica, perché non si progettano e costruiscono cose ma SPAZI/TEMPI DI VITA. Il traguardo ventennale dell'attività continuativa nel 2018, coincide anche con un anno di profonda ristrutturazione interna e di rilancio delle iniziative, ivi compresa la fondazione di GBA Lab, laboratorio di formazione e ricerca. Questo nuovo "spazio-tempo" ha lo scopo di raccogliere le attività che fuoriescono dalla tradizionale professione su commessa e dalle ricerche ad essa connessa, prettamente incentrate sull'architettura e sull'urbanistica, esulando dai limiti operativi della risposta alle esigenze dei Committenti e della Società. Sono pratiche "diverse", ma significative della vivacità dello studio, che includono, per esempio, una particolare attenzione allo studio dei software e del BIM come fattori di novità e sviluppo; una deviazione_distrazione sulle strade del disegno industriale; una dedizione costante e sostenuta al contemporaneo ed alle sue novità e vitalità, da inseguire e raccogliere in giro per il mondo; ed altro ... La direzione di GBA Lab è affidata all'Ingegnere Riccardo Brini.